Giugno 14, 2024

L’Adam attore di 50 volte Il primo bacio: cosa si sa di lui? In quali altri film è apparso?

0

Adam Sandler è un noto attore comico statunitense, ed uno dei suoi ruoli più famosi è sicuramente quello di Henry Roth ne 50 volte il primo bacio, un veterinario don Giovanni che s’innamora di un’insegnante d’arte, interpretata da Drew Barrymore, che a causa di una malattia celebrale dimentica sempre tutto ciò che le è accaduto il giorno prima. Ma cosa si sa di questo attore? In quali pellicole ha recitato, oltre a quella appena menzionata?

La sua biografia

Nato a New York il 9 settembre 1966, Adam Richard Sandler proviene da una famiglia ebrea ashkenazita di origini russe, figlio di un ingegnere elettronico e madre insegnante. Crebbe, tuttavia, a Manchester, dove si diplomò per poi tornare a New York per frequentare l’Università. Fu proprio al college che esordì come attore, nel 1987, in quattro episodio della quarta stagione de I Robinson.

Sul grande schermo, esordì due anni più tardi nella commedia Going Overboard, proprio come protagonista. Oltre che in vari film, è apparso anche varie serie televisive e ha lavorato come doppiatore, in particolare nei primi tre film di Hotel Transylvania, in cui ha prestato la voce a Dracula. Il primo premio che vinse fu il Golden Globe del 2003, come miglior attore nel film Ubriaco d’amore.

Della sua vita privata si sa che vive a Los Angeles con la moglie Jackie, e le due figlie, Sadie e Sunny, nate rispettivamente nel 2006 e 2008, ma ha anche abitazioni in Florida e a New York. Di lui si sa anche che è tifoso della squadra di basket dei New York Knicks.

I suoi film

Oltre le pellicole già citate nell’articolo, tra quelle più apprezzate in cui è apparso si possono citare Un weekend da bamboccioni e Un weekend da bamboccioni 2, usciti nel 2010 e 2013, in cui è stato affiancato da attori come Kevin James, Chris Rock, Rob Schneider e Salma Hayek.

Tra gli altri film ci sono anche:

  • Prima o poi me lo sposo, commedia del 1998, che lo stesso attore scrisse con Drew Barrymore e Christine Taylor, e tale film fu riadattato poi come musical nel 2006;
  • Big Daddy – Un papà speciale, film diretto da Dennis Dugan nel 1999, dove l’attore ha impersonato un uomo adulto immaturo che mette la testa a posto;
  • Io vi dichiaro marito e…marito, altra commedia del 2007, in cui si affronta il tema sui matrimoni gay;
  • Zohan – Tutte le donne vengono al pettine, di cui Sandler ha scritto la storia con Judd Apatow e Robert Smigel;
  • Jack e Jill, sempre diretto da Dugan, che venne considerato dalla critica come uno dei peggior film mai realizzati, ma fu anche tra i più premiati nella storia dei Razzie Awards;
  • Pixels, del 2015, basato su un cortometraggio omonimo del 2010, in cui appaiono videogiochi classici come Pac-Man nei panni di antagonisti;
  • Diamanti grezzi, film thriller del 2019, nel ruolo di un gioielliere ebreo che mette le mani su una pietra da contrabbando;

Come produttore, invece, è noto per i film come Il superpoliziotto del supermercato (sia il primo che il secondo), Hubie Halloween (in cui ha interpretato anche il protagonista) e Non sei invitata al mio bat mitzvah.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *