Febbraio 7, 2023

iPad con vetro rotto: cosa fare, come ripararlo e consigli

Quando l‘iPad cade o qualcosa gli cade addosso dall’alto, il risultato più probabile è la frantumazione del vetro. Le coperture in vetro sono costose e la loro sostituzione può costare quanto l’acquisto di un nuovo iPad. Potreste optare per un servizio di riparazione di terze parti, ma si tratta di tempo e denaro che potreste non avere a disposizione. Per fortuna, le riparazioni fai-da-te sono un’opzione valida per tutte le situazioni, tranne quelle più strane. Continuate a leggere per saperne di più sulla riparazione di un iPad con il vetro rotto e su come evitare che si ripeta.

Cosa fare se il vostro iPad si è rotto in vetro

Se il vetro dell’iPad si è rotto, è necessario sostituirlo. È possibile ordinare un nuovo vetro o l’intero pannello frontale dell’iPad. Se si sostituisce il vetro, applicare un pezzo di nastro biadesivo al nuovo vetro e posizionarlo con cura sull’iPad, assicurandosi che i ritagli della fotocamera e dei pulsanti siano allineati. Quindi, applicare una spatola o una carta di credito sul nastro per rimuovere l’aria in eccesso, quindi passare un panno morbido per rimuovere i residui di nastro.

Se avete un nuovo pannello frontale, dovrete prima rimuovere quello vecchio applicando del calore al bordo del pannello, facendo attenzione a non danneggiare il display. Una volta che il pannello si è staccato, è possibile rimuoverlo sollevandolo dalla parte inferiore, il nuovo pannello può essere inserito nello stesso modo.

Come riparare il vetro rotto di un iPad

Se state sostituendo il vetro di un iPad, il nastro migliore da usare è quello progettato per questo scopo e facilmente reperibile online o nei negozi di elettronica. Questo nastro è stato progettato per questo lavoro, ha un coefficiente di attrito inferiore rispetto ad altri nastri e non lascia residui né degrada la finitura del dispositivo. Se state riparando un iPad rotto con un nuovo pannello frontale, il primo passo è rimuovere quello vecchio.

A seconda del modello di iPad in possesso, potrebbe essere necessario rimuovere prima il pulsante Home. A tale scopo, è necessario un plettro per chitarra o un altro strumento sottile per fare leva. Riscaldare il bordo del pannello con un asciugacapelli o una pistola termica, quindi fare leva sul pannello per staccarlo dal dispositivo, facendo attenzione a non rompere i cavi della fotocamera frontale o del pulsante Home.

Dopo aver rimosso il vecchio pannello, pulire i bordi del dispositivo e applicare una striscia di nastro adesivo speciale progettato per dispositivi come l’iPad. Una volta posizionato il nuovo pannello, inserire il cavo del pulsante Home, facendo attenzione a non aggrovigliarlo. Assicurarsi che il pannello sia posizionato correttamente e che il pulsante Home non venga premuto.

Consigli per riparare un iPad con il vetro in frantumi

Come per qualsiasi riparazione fai-da-te, è necessario avere una certa esperienza prima di tentare di riparare un iPad con il vetro in frantumi. L’involucro è fissato al resto del dispositivo con dei pentalobes, piccole linguette di plastica. Queste possono essere rimosse con uno spudger, uno strumento sottile progettato per questo scopo. Una volta rimosso l’involucro, è possibile pulire l’interno, sostituire eventuali pezzi incrinati o mancanti e richiudere il dispositivo. Se non si dispone dell’attrezzatura o dell’esperienza necessaria per eseguire questo tipo di riparazione, si consiglia di rivolgersi a un professionista o di acquistare un iPad usato.

Tre modi per prevenire la rottura del vetro dell’iPad

  • Utilizzare una protezione per lo schermo: anche se non tutte le protezioni per lo schermo impediscono la rottura, molte impediscono che il dispositivo si graffi e lo mantengono nuovo più a lungo.
  • Proteggete il dispositivo da temperature estreme: il freddo o il calore estremi possono rendere il vetro più fragile e più probabile la rottura.
  • Tenete il dispositivo lontano dalla sabbia: poiché può graffiare facilmente il vetro e può essere difficile da rimuovere, rendendo più probabile la rottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *