Agosto 13, 2022

Lavorazioni al tornio: descrizione della macchina

Le macchine da tornio sono semplici macchine meccaniche progettate e utilizzate per eseguire lavorazioni multiple su pezzi di diversi materiali. Le operazioni di lavorazioni al tornio includono taglio, sfacciatura, foratura, godronatura, ecc.

Il processo all’interno di una torneria inizia fissando il pezzo da lavorare all’interno del tornio. Quindi, la macchina del tornio viene accesa e il pezzo inizia a ruotare a velocità controllata contro una punta utensile a taglio. 

Queste lavorazioni iniziano quando il pezzo in rotazione viene premuto contro la punta dell’utensile fissa; questo rimuove il materiale dal pezzo e lo modella in nuove forme delle dimensioni e dalle curve desiderate rimuovendo il materiale indesiderato che deve essere rimosso per ottenere la forma e le dimensioni desiderate. 

I pezzi sono generalmente realizzati in legno o metallo.Le macchine da tornio si differenziano in base alla tecnica di lavorazione utilizzata e al materiale da tagliare. La macchina del tornio può avere caratteristiche che le consentirebbero di eseguire lavori multitasking attraverso capacità di attrezzaggio in tempo reale. Queste lavorazioni variano per dimensioni e scopo; gli accessori aggiunti alle macchine da tornio forniscono alla macchina funzionalità aggiuntive, specialità e capacità multitasking. 

Ieri VS oggi

Vengono costantemente introdotte nuove tecnologie e nuove invenzioni per questo tipo di  lavorazioni. Ciò ha creato una varietà di tipi di tornio con gli stessi principi operativi, ma può essere specializzato nell’esecuzione di determinati lavorazioni con maggiore precisione.

La crescente domanda di prodotti in grado di funzionare con elevate efficienze e la necessità di una produzione di massa a causa della crescente popolazione globale ha stimolato innovazioni e design di diverse macchine per tornio in grado di eseguire lavori speciali a velocità e precisione più elevate.

Per sapere come far funzionare un tornio, devi prima essere a conoscenza dei suoi diversi componenti. Come accennato in precedenza, una macchina tornio lavora ruotando un pezzo contro un utensile fisso con determinati parametri da controllare. 

L’uso di diversi accessori nelle macchine per tornio può servire a diversi scopi di lavorazione come tornitura, rastrematura, taglio di viti, tornitura di forme, sfacciatura, smussatura, alesatura, filatura, rettifica, lucidatura, ecc. Diversi componenti delle macchine per tornio forniscono funzionalità di base e/o speciali in primo piano funzioni di questo tipo di lavorazioni.

Tornio: le operazioni principali

Le macchine per tornio sono piuttosto semplici da capire e da usare. Tutto ciò di cui hai bisogno è comprendere i principi di lavoro di base e le linee guida sulla sicurezza.

Per iniziare a ad eseguire queste lavorazioni è necessario prima impostare l’utensile da taglio che verrà utilizzato nella lavorazione. Il supporto dell’utensile deve essere spostato sul lato sinistro del supporto del composto.

Quindi, all’interno del supporto dell’utensile, il portautensile deve essere saldamente montato e serrato. Ora è il turno dell’utensile da taglio da posizionare all’interno del portautensile.Assicurati che sia ben fissato e che si adatti. Il secondo processo principale è il montaggio del pezzo sul tornio: assicurati che i centri siano allineati e che i punti centrali del tornio e i fori centrali del pezzo siano puliti.

Dopo aver fissato il pezzo, entra in gioco l’installazione dell’utensile da taglio da utilizzare nel portautensili del tornio. Come per i passaggi precedenti, il portautensili deve essere pulito e i bulloni devono essere serrati.Tipicamente, le macchine da tornio vengono solitamente fornite con il loro manuale che mira a fornire tutte le indicazioni per una corretta comprensione di base dei principi di funzionamento per le lavorazioni, oltre alle linee guida di sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *