Gennaio 20, 2022

Ask: cos’è, come funziona e come registrarsi?

Ask social network

Ask è un social network che nasce in Lettonia, ed ha ottenuto successo in poco tempo. Si tratta di un social network di facile utilizzo, dove gli utenti possono fare domande sui più svariati temi, e ricevere risposte da altri utenti.

Nonostante sia nato soltanto dal 2010, vanta già più di settanta milioni di utenti registrati.  Il social network è nato per scopi ludici, o per diffondere la conoscenza dei diversi utenti da tutto il mondo, a differenza di altri social network come Linkedin che hanno invece scopi specifici. È molto apprezzato per la facilità di utilizzo, e soprattutto per la velocità con cui è possibile ricevere le risposte alle proprie domande.

Come funziona Ask?

Ask.fm, diminutivo di “Ask for me” è una piattaforma di semplice utilizzo, dove gli utenti, attraverso il proprio profilo, possono fare domande ad altri utenti ricevendo risposta anche immediata. Se una domanda deve essere posta a qualcuno in particolare, l’utente può anche scrivere direttamente sul profilo di questa persona, e rispondere a sua volta alle domande che gli vengono fatte. Inoltre, è possibile porre domande in forma anonima, oppure seguire i profili che più si preferiscono. D’altra parte, chi riceve le diverse domande, può decidere se rispondere o meno, oppure segnalare comportamenti inopportuni come linguaggio volgare o domande insistenti. Segnalare un contenuto è  facile, è sufficiente premere il simbolo della fiammella sotto il post.

Per utilizzare Ask è necessario avere un proprio profilo completo di nome e foto. Non è difficile crearlo, è sufficiente registrarsi e avere un indirizzo e-mail.

Fare una domanda anonima sulla piattaforma

Qualcuno potrebbe voler fare domande in forma anonima per cancellare ogni tipo di imbarazzo. Pochi secondi possono evitare di fare figuracce, e aiutare l’utente a proteggere la propria identità. È sufficiente infatti mettere la spunta sulla voce “Chiedi in forma anonima” per pubblicare un post che non sia collegato al proprio profilo, e fare in modo che nessuno, nemmeno il destinatario della domanda, possa sapere chi l’ha posta.

Ask: come registrarsi

Per registrarsi su Ask è sufficiente seguire la procedura inserendo i propri dati, indirizzo e-mail e password. Tuttavia, è possibile semplificare la procedura collegando Ask al proprio account di Twitter o di Facebook. Una volta collegato l’account a Facebook o Twitter, la piattaforma riceverà le informazioni contenute su questi social network, tra cui nome e informazioni personali.

A questo punto il gioco è fatto: si accede alla propria pagina iniziale, e, dopo averla personalizzata, è possibile cominciare a fare domande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *