Agosto 14, 2020

Raffrescatori d’aria silenziosi: tra i più venduti vi è Artic Cube

Nonostante l’estate sia quasi giunta al termine, le giornate afose continuano a rendere complicata la vita di tutti coloro che amano l’inverno, il fresco, le giornate fatte di maglioni e caminetto, o semplicemente di coloro che per motivi di salute non sono predisposti a vivere al caldo, come ad esempio chi soffre di pressione bassa.

È proprio per tutte queste persone che il condizionatore diventa un alleato importantissimo, soprattutto se è di dimensioni ridotte e ha un costo concorrenziale rispetto agli altri prodotti presenti sul mercato.

Artic Cube, uno dei raffrescatori più venduti

Come sottolineato anche da Money.it, si è registrato in quest’ultimo periodo un caldo veramente eccessivo, per questo motivo vi è stata un’impennata di vendite di condizionatori, rinfrescatori d’aria e ventilatori, ma di sicuro, tra i tanti in commercio, uno dei più venduti in assoluto è stato Artic Cube, un ventilatore a cubetto portatile che funziona grazie al suo serbatoio che va ricaricato con acqua. In pochissimi minuti, questo strumento apprezzatissimo, riesce a trasformare l’aria calda presente nell’abitazione in aria fresca.

I risultati sembrano impossibili osservando le sue dimensioni ridotte, ma il prodotto è davvero sorprendente. Addirittura, questo strumento può essere utilizzato grazie all’ausilio della parta USB del computer o tramite adattatore da collegare alla corrente elettrica.

Si tratta di uno strumento che può essere collocato ovunque e grazie ai suoi colori tenui (azzurro e bianco) è facilmente adattabile a qualsiasi tipo di abitazione e a qualsiasi tipo di arredamento.

L’autonomia di Artic Cube è di circa 8 ore. Quando l’acqua al suo interno sta per terminare, il condizionatore emette un bip che allerta l’utilizzatore. Altro pregio di questo strumento è senza dubbio il bassissimo livello di rumorosità. Ciò è di fondamentale importanza e garantisce un utilizzo del macchinario anche in piena notte, durante le nottate estive più afose.

Recensioni di Artic Cube

Nonostante il grande successo commerciale, sono arrivate alcune lamentele sul prodotto, ma è bene sottolineare che, come specificato su questa guida di Inversa On Lus su Artic Cube, non si tratta di un condizionatore portatile, ma semplicemente di un raffrescatore d’aria, che può essere utile in piccoli spazi per attenuare il caldo emanato ad esempio dall’uso di un pc.

È quindi importante non aspettarsi la funzionalità e le prestazioni che potrebbe dare magari un condizionatore di grandi dimensioni e comunque non portatile.

Ma le sue caratteristiche, unite ad un prezzo davvero molto concorrenziale rispetto alla vasta gamma di prodotti presenti attualmente sul mercato, ne fanno un prodotto interessante che svolge le sue funzioni senza grandi problematiche.

La cosa importante è tenere a mente che si tratta di un prodotto semplice, alla portata di tutti e ideale soprattutto per chi vive in città, in appartamenti molto piccoli nei quali è complicato montare impianti più importanti e soprattutto che non richiedono un grosso strumento per poter refrigerare in maniera ottimale tutto l’ambiente.

Sul sito di Inversa On Lus sono presenti diverse recensioni che possono risultare un buon aiuto per apprezzare fino in fondo le caratteristiche principali di questo prodotto e comprendere se sia adatto o meno alle proprie esigenze e necessità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *