Gennaio 13, 2020

Le compresse Siben : cosa sono?

Le compresse Siben sono un’integratore alimentare che hanno come base la bromelina e la boswellia. La bromelina viene estratta dal gambo dell‘ananas, ha proprietà antinfiammatorie, è un’enzima che aiuta la produzione di citochine (molecole proteiche) non riducendole, ma ne aumenta la produzione antinfiammatoria, riequilibrando così l’intero sistema.

Effetti del Siben

Questo tipo di enzima ha effetti anche  sui controciti, le cellule che si trovano al’ interno della cartilagine. In questo caso aumenta  la produzione di collagene e acido ialuronico, permettendo così di tenere la cartilagine in buna salute. Un altro principio attivo è il metilsulfonilmetano (MSM) una molecola di origine naturale, con la possibilità di essere sintetizzata in laboratorio.

Questa molecola infatti è donatore di zolfo minerale, aiutando i connettivi. La sua azione  permette alle fibre di collagene di irrobustirsi, legandosi tra di loro così diventando più forti. Il secondo elemento importantissimo all’interno delle compresse Siben è la bosweilla serrata,  estratto dalla pianta dell’incenso. L’acido boswellico principalmente utilizzato per la cura delle artropatie,come ad esempio l‘artrosi.

Per cosa si usa Siben

La sua una doppia azione può ridurre le citochine infiammatorie, ma allo stesso tempo, riduce la produzione  dei metallo proteasi. I metallo proteasi sono enzimi che causano il deterioramento della cartilagine, l’acido boswellico agisce  riducendo dolore e infiammazione. L’integratore alimentare Siben lo troviamo nel formato di 20 compresse rivestite in astuccio con blister.

Si consiglia 1 compressa al giorno lontano dai pasti, per circa 10 giorni. Le compresse contengono 200 mg di bromelina e 200 mg di boswellia serrata .

AVVERTENZE

Le donne in stato di gravidanza o allattamento, o per la somministrazione nei bambini, bisogna sempre consultare il medico, prima di iniziare la terapia.

  • Non bisogna superare le dosi consigliate. 
  • Tenere fuori dalla portata dei bambini.
  • Gli integratori alimentari non sostituiscono una dieta variata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *