Gennaio 15, 2020

Pulizie di casa, ecco come farle con prodotti naturali

Fare le pulizie di casa con detersivi realizzati con prodotti naturali è il modo migliore per rispettare l’ambiente ed evitare sostanze aggressive che possono essere dannose per le persone sensibili, che voi siate la moglie o il marito e forse il caso che vi prendete 5 minuti per capire come usare al meglio i prodotti naturali che possono evitare alle vostre mani l’insorgenza di dermatiti e altri problemi della pelle. I risultati sono straordinari e il risparmio è anche assicurato. Ecco come fare detersivi in casa con prodotti naturali di uso quotidiano facili da reperire.

Limone

Prodotto naturale per eccellenza, il limone è ottimo per le pulizie domestiche. Indicato per sgrassare qualsiasi superficie, la rende pulita e brillante in poco tempo e oltretutto lascia anche un buon odore di pulito. Inoltre, è un eccellente disinfettante e uccide i germi assicurando ovunque la massima igiene.

Ovviamente va preparato a modo prima di utilizzarlo dentro i vostri detersivi, ma sicuramente un grosso aiutante nelle pulizie domestiche.

Aceto

Ottimo anticalcare, l’aceto è efficace per lucidare la rubinetteria, basta applicarlo con un panno morbido. Ideale anche per eliminare le incrostazioni delle pentole in acciaio e del piano cottura, è utilissimo per rendere brillanti specchi e vetri, ed è anche un ottimo igienizzante per la pulizia della lavatrice. L’aceto costa veramente poco ed è probabilmente l’elemento più versatile assieme al bicarbonato, essendo un prodotto naturale non c’è assolutamente il rischio di intossicarsi.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è fra gli ingredienti in assoluto più usati per le pulizie domestiche, viste le sue elevate proprietà igienizzanti. Indicato per disincrostare gli scarichi di cucina e bagno, è anche largamente utilizzato sotto forma di pasta mescolato con acqua per lucidare l’argento o eliminare la ruggine. E’ efficace anche per rimuovere le macchie di caffè dai tessuti e come assorbi odori all’interno di frigoriferi o scarpiere.

Cloruro di sodio

Noto comunemente come sale da cucina, il cloruro di sodio è uno dei componenti più indicati per la preparazione di detersivi naturali particolarmente efficaci. Ideale per disinfettare le zone della casa, è perfetto per sgrassare il forno se mescolato con aceto e spruzzato a forno tiepido, mentre sotto forma di pasta è efficace per eliminare le incrostazioni sui pentole e teglie. Libera anche le spugne da germi e odori semplicemente immergendole in una soluzione di acqua salata.

Perossido di idrogeno

Anche questo ingrediente è facile da reperire e anche se il nome può far pensare ad altro è bene sottolineare che si tratta di acqua ossigenata. Ottimo come disinfettante, è una valida alternativa alla candeggina poiché permette di eliminare facilmente macchie, muffe e batteri. Ideale per eseguire in casa quelle pulizie domestiche che necessitano di una pulizia antisettica, il perossido di idrogeno non è tossico ed è anche poco costoso.

Acido citrico

Ideale da utilizzare per tutte le pulizie della casa, dal bucato ai vetri, l’acido citrico è una sostanza presente naturalmente negli agrumi e si trova in commercio sotto forma di polvere o granuli. Ottimo per preparare anticalcare, ammorbidenti, disgorganti e molto altro, è efficace, non è nocivo ed è anche inodore ed economico.

Oli essenziali

Dotati di eccezionali proprietà antibatteriche, gli oli essenziali consentono di profumare e igienizzare gli ambienti in maniera naturale e si prendono anche cura della salute. Reperibili in erboristeria, nei negozi di prodotti biologici e anche negli shop online, hanno un costo non proprio economico ma durano a lungo perché se ne usano poche gocce alla volta.

Utilizzare dei prodotti naturali per fare le pulizie in casa non è importante solo per l’ambiente ma anche per noi stessi, passa anni con le mani bagnate da prodotti chimici in modo continuativo può portare all’insorgenza di problematiche e relativi inestetismi della pelle che difficilmente riuscirete a far scomparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *