Gennaio 20, 2022

Come scaricare mp4 con pochi clic

Come scaricare mp4

Il formato MP4 è un’estensione video molto diffusa con la prerogativa di essere facilmente compatibile con la maggioranza dei dispositivi multimediali in commercio e con i principali player multimediali. Possono essere adattati quindi a smartphone e tablet, ma anche a TV, decoder e lettori DVD e a consolle per videogiochi senza tenere conto delle diverse marche e dei sistemi operativi installati su questi dispositivi.

É quindi il formato giusto per poter riprodurre sui tuoi device video scaricati da internet o che sono stati inviati in qualche chat di messaggistica istantanea. Infatti, i video MP4 sono il formato migliore per caricare video su internet e su siti di video sharing come YouTube. Questo formato utilizza il codec MPEG-4 per i video e l’AAC o l’AC3 per gli audio. Utilizzando questi codec si garantisce un perfetto rapporto tra la dimensione del file e la sua qualità, essendo anche una delle forme maggiormente supportate dai lettori multimediali attualmente in commercio.

Scaricare MP4 da YouTube

Per poter scaricare da internet video MP4 sono presenti numerosi programmi e servizi. Se per esempio vuoi scaricare un video di YouTube per potertelo salvare sul tuo PC si possono utilizzare programmi sia online che scaricabili gratuitamente per compiere questa operazione. I filmati possono essere salvati in diversi formati e con varie risoluzioni in modo semplice e senza spendere nulla, per avere i video disponibili in qualsiasi momento e su qualsiasi dispositivo. Oltre a scaricare il video è anche possibile estrapolare solo l’audio e salvarlo in formato MP3 per poterlo ascoltare attraverso un lettore multimediale portatile o un semplice smartphone. Il funzionamento è molto semplice: servirà copiare l’indirizzo URL del video che si vuole salvare, incollarlo nella striscia di ricerca dell’applicazione sul nostro computer o online, e schiacciare il pulsante per poter far partire il download.

Convertire video YouTube in DIVX

Per poter creare dei DVD con filmati scaricati da internet sarà sufficiente scaricare i video in un formato supportato sul proprio computer, come abbiamo visto il più adatto è quello MP4. Utilizzando poi uno dei convertitori di formato esistenti sia online che sotto forma di applicazioni scaricabili si possono trasformare in Divx per poter essere masterizzati su un cd ed essere visti tramite un lettore DVD sulla propria televisione.

Convertire video MP4

Può anche succedere che un video che viene inviato da uno dei nostri contatti non sia compatibile con il nostro telefono. A questo proposito esistono diversi programmi e servizi per convertire MP4, in modo da poter visonare video senza problemi. Solitamente questi convertitori sono facili e intuitivi da utilizzare, esistono sia per sistemi Android che per iOS, il sistema operativo della Apple, per garantire a tutti la possibilità di convertire file video.

Si possono scaricare applicazioni sia per Mac che per Window sul PC, oppure, se si tratta di video di dimensioni non eccessive, si possono utilizzare le applicazioni online senza dover scaricare nulla sul computer.

Una volta trovata l’applicazione di interesse basterà scaricarla su pc per poterla installare ed iniziare ad utilizzarla.

Convertire MOV in MP4

Per chi utilizza dispositivi Apple è normale possedere molti filmati con l’estensione MOV. Questa è infatti quella utilizzata da Quicktime che è il lettore multimediale utilizzato dai sistemi operativi iOs. Il formato MOV ha un aspetto negativo legato alla sua poca diffusione che comporta l’impossibilità di aprire e visualizzare filmati in questa estensione su dispositivi che non siano computer Mac o con sistema iOs. MOV ed MP4 sono molto simili, ma con delle sostanziali differenze che rendono l’esecuzione di filmati in MOV eseguibili solo su dispositivi che supportano questa estensione, ma questi stessi dispositivi supportano il formato MP4 poichè utilizzano gli stessi codec. La poca compatibilità di MOV ne ha limitato l’utilizzo dell’applicazione a favore della compressione in MP4 che è molto più flessibile e diffusa. Anche per poter compiere questa operazione sono disponibili applicazioni scaricabili sul proprio Mac o utilizzabili online, che in pochi semplici passaggi permettono di convertire video e filmati in qualsiasi estensione. Si possono così convertire i file in tutte le estensioni possibili di questi applicativi in modo semplice e veloce.

Per una maggior informazione riguardo a quali applicativi utilizzare rimandiamo a questa esaustiva pagina web https://mastergeek.it/convertitore-mp4/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *