Giugno 30, 2022

Verifica linea Adsl: come farla? Occorre l’aiuto di un tecnico?

Prima di aprire una nuova connessione internet, è bene effettuare una verifica linea Adsl. Scopri come fare.

Verifica linea Adsl

Il nostro mondo tende a spostarsi ogni giorno di più nel virtuale, e ad essere controllato da Internet. Basti pensare alla spesa online, agli acquisti su Amazon, ai Social Network, ai quotidiani online, e tanto altro. Per aprire una nuova connessione internet, però, occorre fare una verifica della linea Adsl, per assicurarsi che la nostra zona sia coperta dalla rete.

Per verificare la copertura adsl vi sono diversi siti che fanno una scansione in automatico sulla localizzazione precisa. Chi non ha ancora dimestichezza col web, o non ha modo di connettersi ad un sito per controllare, è possibile recarsi in un negozio di telefonia, e prima di attivare la tariffa prescelta, chiedere se la nostra zona di residenza o di domicilio è coperta dall’Adsl.

A questo punto, dopo aver fatto la verifica di copertura della linea, è possibile attivare la tariffa che preferiamo e cominciare a navigare in internet.

Tuttavia, anche dopo aver attivato l’offerta di internet, è bene tenere sotto controllo la propria rete facendo dei test di velocità della propria adsl. Se la copertura è molto lenta, infatti, significa che vi è qualche problema, e in questo caso è bene rivolgersi all’assistenza per verificare che non vi siano eventuali errori.

Verifica Linea Adsl: come farla autonomamente

La verifica della linea Adsl può essere fatta in modo del tutto autonomo da un computer con connessione internet, o da un cellulare con connessione mobile. Chi non avesse a disposizione una di queste, può comodamente recarsi nel negozio dell’operatore prescelto, e chiedere una verifica.

L’intervento del tecnico è necessario solo qualora si decida di attivare la linea, o nel caso la zona non è coperta, e quindi devono essere portati i cavi nella via.

Solitamente la verifica di presenza della linea adsl può essere fatta direttamente sul sito dell’operatore. Sul sito della Tim, per esempio, vi è una sezione apposita dove verificare se la nostra via, piazza o viale è coperta dalla linea Tim con la Fibra o l’Adsl. Se nel caso non dovesse esservi la copertura, è possibile mettersi in contatto co l’operatore e valutare se si può risolvere il problema.

Speed Test Adsl

Dopo aver installato l’Adsl, è sempre consigliabile effettuare degli speed test periodici per verificare la qualità della linea.

Se il risultato del ping supera gli 80ms al secondo potrebbe esserci un problema di linea o di connessione, e pertanto è buona cosa mettersi in contatto con l’assistenza tecnica del proprio operatore.

I valori ottimali dello speed test sono tra gli o e i 30ms.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *