Numero taxi a Roma: qual è, come contattarlo e come funziona la prenotazione

Come nel resto delle altri capitali europee, uno dei modi per spostarsi a Roma è quello di prendere un taxi. Questa, infatti, rimane la scelta più gettonata sia per coloro che devono brevi tratte, oppure anche per gli stessi turisti, che arrivano magari all’aeroporto e non sanno come raggiungere l’hotel.

Ci sono vari modi per prenotare un taxi nella Capitale: ad esempio, si può
scaricare un’App sul proprio smartphone, oppure recarsi in una delle tante postazioni (che sono ben 65 su tutto il territorio romano).
Le postazioni principali da dove partono i taxi a Roma sono: Piazza Venezia, Stazione Termini, oppure Piazza della Repubblica.

Comunque il modo principale per prenotare un taxi a Roma rimane quello di chiamare o inviare un messaggio. Vediamo quindi come si effettuano le prenotazioni e qual è il numero di telefono del servizio taxi di Roma.

Quale numero chiamare per il servizio taxi

Innanzitutto, c’è da dire che vi sono molti servizi taxi a Roma, alcuni dei quali sono privati. Gli unici taxi pubblici sono quelli bianchi con la scritta “Roma Capitale”. Per ogni compagnia privata, dunque, vi è un numero di telefono diverso, ma se vuoi prenotare un taxi qualunque, il numero da digitare è il seguente: 060609.

Questo è il numero di Chiama Taxi, il programma di prenotazione gestito da Roma Servizi per la Mobilità. Il servizio del call center per la prenotazione del servizio taxi è disponibile 24 ore al giorno ed è possibile sia effettuare una chiamata vocale e sia prenotare il taxi tramite l’App scaricabile sul tuo Play Store. Inoltre puoi prenotare il tuo taxi anche fino a 30 minuti prima dell’orario per cui hai bisogno del taxi.

A Roma si può prenotare un taxi anche inviando semplicemente un messaggio al numero 366 673 0000 del servizio SMS-Taxi. Nel messaggio ti basterà inserire il luogo in cui ti trovi in quel momento e successivamente riceverai un altro SMS contenente il numero di licenza e il tempio di arrivo del taxi da te chiamato.

Un altro numero da segnarsi è lo 065510, il quale ti permette di metterti in contatto con Taxi Solidale. Questa è un’iniziativa che permette a tutti coloro con difficoltà motorie di poter raggiungere gli ospedali di Roma per sottoporsi a delle visite o a degli esami. Il servizio è stato creato a seguito di un’intesa tra la Croce Rossa italiana e Samarcanda, un’altra agenzia per il servizio taxi di Roma.

Come prenotare un taxi a Roma

Il servizio di chiamata vocale e quello degli SMS presenta molti vantaggi. Il primo tra tutti è sicuramente quello velocizzare il meccanismo delle prenotazioni, rendendo più semplice il contatto tra utente e autista. Dopo la chiamata al numero di telefono per la prenotazione del taxi, la richiesta verrà immediatamente indirizzata a all’operatore più vicino che provvederà ad inviare un taxi.

Durante la chiamata non dovrai fare altro che pronunciare il nome della via nella quale desideri che il taxi venga a prenderti. Il sistema di Chiama Taxi possiede l’Automatic Speech Recognition, un sofisticato programma di riconoscimento elettronico delle vie di tutta la città. Con questa tecnologia non dovrai perdere tempo inutilmente a spiegare al tassista quale sia la tua posizione.

Questo sistema non è vantaggioso solo per i clienti che sono alla ricerca di un taxi, ma anche per gli stessi tassisti. I primi, infatti, non dovranno fare numerose chiamate prima di trovare un taxi libero, in quanto ne basterà solo una; e i tassisti, oltre a risparmiare il tempo che prima usavano per rispondere alle chiamate, potranno fare in modo di ridurre i tempi di attesa dei loro clienti e avere maggiori opportunità di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *