Luglio 7, 2020

Social Media Manager: di che cosa si occupa?

Social Media Manager

Il Social Media Manger è ormai una figura professionale sempre più diffusa. Ma quali sono le mansioni svolte da questo professionista e di che cosa si occupa?

I Social Network oggi non costituiscono più una mera forma di intrattenimento. Al contrario, le piattaforme digitali sono diventate uno spazio professionale, dove possono trovare occupazione tantissime persone. Tra queste figura il Social Media Manager, di cui si sente tanto parlare.

Che cosa fa questo professionista e in che modo si guadagna da vivere?

Scopriamolo.

Social Media Manager: che cosa fa?

Il Social Media Manager è un professionista che si occupa della gestione dei social per aziende e non solo. Come abbiamo detto, attualmente, ogni grande business muove in direzione del digitale. È per questo che marchi noti, imprese ed influencer scelgono di investire sempre più nella comunicazione digitale e di assumere per questo un Social Media Manager.

In che cosa però il Social Media Manager risulta più competente, tanto da riuscire a garantire successo online?

Quali sono le competenze di un Social Media Manager

Per dirsi tale, un Social Media Manager deve possedere una conoscenza approfondita non solo dei social network ma in generale di tutti quei meccanismi familiari al mondo del web.

Questa figura si occupa principalmente della creazione di contenuti da postare sulle piattaforme come Instagram, Facebook o anche Pinterest.

Per poter creare contenuti di qualità però un Social Media Manager deve poter attingere ai tanti e diversi livelli della comunicazione multimediale: parte del suo lavoro risiederà, ad esempio, nell’editare foto o nello scriverecaption accattivanti.

Come diventare Social Media Manager

Per diventare Social Media Manager è possibile frequentare degli specifici corsi di formazione online. Le opportunità di formazione nel settore infatti sono tantissime, tra webinar e workshop. Per inserirsi nel settore della comunicazione online come Social Media Manager, però, occorre avere delle competenze nella scrittura o nella produzione di foto e grafiche: per fortuna oggi esistono tool che possono agevolarci.

Quanto guadagna un Social Media Manager?

In tanti si pongono questa domanda ma una risposta precisa non c’è. Il guadagno di un Social Media Manager varia da numerosi fattori, come ad esempio, la sua esperienza, la tipologia di lavoro da svolgere, il tempo da dedicare ad ogni singolo progetto.

Il costo può variare da poche centinaia di euro ad un massimo di 3000 euro al mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *