Agosto 13, 2022

Vacanze a Tel Aviv in famiglia: dove andare e cosa visitare

Tel Aviv

Hai in programma una vacanza a Tel Aviv con tutta la famiglia? La città israeliana, bagnata dalle acque del Mediterraneo, è una città totalmente diversa dal resto del Paese. Estremamente moderna e cosmopolita, offre molto di più oltre alle classiche mete religiose e culturali.

Prendere il sole o fare il bagno su una delle sue spiagge lunghe chilometri, bere un drink o mangiare pesce fresco sulle migliori terrazze e chill out, passeggiare o fare sport lungo la Promenade, perdersi nel piccolo centro storico di Jaffa, visitare i mercati e i quartieri più alla moda, sono solo alcune delle cose da fare a Tel Aviv. Leggi l’articolo per scoprire tutti i luoghi imperdibili da visitare con la famiglia a Tel Aviv.

Giaffa

Camminando lungo l’intero lungomare arriverete in mezz’ora a Jaffa, uno dei porti più antichi del mondo e uno dei luoghi essenziali da vedere a Tel Aviv. Questa città portuale di oltre 4000 anni, situata nell’estremo sud, non faceva parte di Tel Aviv fino al 1950 e sebbene la parte vecchia non sia molto estesa, vale la pena passeggiare per le sue stradine per trovare luoghi come Kikar Kedumin Square, dove si può vedere la Chiesa di San Pietro. Oltre a passeggiare tranquillamente attraverso la città vecchia, puoi goderti la vista sul mare dal Faro di Jaffa, cercare un affare al mercato delle pulci e vedere la Torre dell’Orologio e la Moschea di Mahmoudiya.

Mercato del Carmelo

Il Carmel Market o Shuk Ha’Carmel, situato vicino al quartiere di Neve Tzedek, è il quartiere più importante da visitare a Tel Aviv. Visitare questo vivace mercato di strada, situato in una rete di strade strette, è un’esperienza in sé e un divertimento per i sensi di fronye a un’enorme tavolozza di odori, colori, suoni e sapori. Il venerdì mattina è il giorno in cui tutte le bancarelle sono aperte e dove puoi trovare di tutto, dai lampadari, cibo e dolci ai souvenir a un buon prezzo.

Passeggiare sul Lungomare

Il lungomare o Promenade, che va dalla spiaggia di Tel Baruch alla vecchia Jaffa, è uno spettacolo di otto chilometri in cui vedrai una moltitudine di persone camminare o praticare sport. Da questa passeggiata si ha accesso alle migliori spiagge e ad alcune delle terrazze e delle aree relax più alla moda di Tel Aviv. Il momento migliore per visitare il lungomare è al tramonto quando, che da qui è spettacolare.

Quartiere di Neve Tzedek

Neve Tzedek, il primo quartiere ebraico costruito alla periferia di Jaffa, è uno dei luoghi più affascinanti da vedere a Tel Aviv. In questo quartiere bohémien fondato nel 1887, si concentrano gallerie d’arte, graffiti, caffè di design e negozi con le ultime tendenze.

Puoi iniziare un percorso lungo Shabazi Street, l’arteria principale di questo quartiere e dove gran parte del business è concentrato nel seminterrato degli edifici in stile europeo.

Spiagge di Tel Aviv

Una delle cose migliori da fare a Tel Aviv, città che vanta un clima mediterraneo dove le estati sono calde e lunghe, è fare una nuotata rinfrescante in uno dei suoi 14 chilometri di costa divisi in 13 spiagge. Tra le spiagge più famose ci sono:

  • Hilton Beach: spiaggia con molte attività acquatiche come il surf e una grande offerta di ristoranti.
  • Banana Beach: spiaggia di sabbia fine e acque cristalline, situata vicino a Jaffa.
  • Mezizim Beach: spiaggia familiare e tranquilla con lettini per rilassarsi.

Se desideri soggiornare a pochi passi dal mare, non avrai difficoltà a trovare appartamenti di lusso in affitto a Tel Aviv adatti alle esigenze di tutta la famiglia.

La Città Bianca

La Città Bianca, Patrimonio dell’Umanità, è un insieme di oltre 4000 edifici in stile Bauhaus costruiti a partire dal 1930 da architetti ebrei di origine tedesca emigrati quando il partito nazista salì al potere in Germania. Questi architetti hanno adattato questo stile al clima mediterraneo e al calore di Tel Aviv, costruendo case bianche e luminose, piccole finestre, balconi stretti e tetti spioventi. Per vedere questi edifici si può andare a Rothschild Boulevard, una delle strade più famose e trafficate da vedere a Tel Aviv.

Florentin

Passeggiare per il quartiere Florentin, situato a sud della città e conosciuto come SoHo, è un’altra delle migliori cose da fare a Tel Aviv. Questo quartiere alternativo e artistico, in cui predominano i graffiti su muri e facciate, si trasforma di notte con l’arrivo di giovani in cerca di divertimento in locali notturni e locali di musica dal vivo. Tra i suoi punti salienti c’è il mercato Levinsky, pieno di bancarelle specializzate in prodotti turchi e greci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *