Viaggiare ad Halloween: i posti più belli

Se anche tu, come tanti altri, sei appassionato dei film horror e dei costumi spaventosi, allora un bel viaggio per il weekend di Halloween è proprio quello che fa per te.

Sono tantissimi i posti, sia in Italia che all’estero, da visitare durante questa festività che ormai si è diffusa in tutto il mondo. Fantasmi, streghe, vampiri e zucche sorridenti, questo e molto altro ti aspetterà durante una vacanza ad Halloween.

Se per molti questa è una festività praticata solo nei paesi anglosassoni, in realtà, non è affatto così. Anche in Italia, infatti, da un po’ di anni è diventata una festa adatta,non solo ai bambini che amano divertirsi bussando alle porte dicendo “Dolcetto o Scherzetto?!”, ma anche per ama i temi del terrore. Ecco, quindi, quali sono i posti più belli da visitare ad Halloween.

1. Castello di Dracula, Transilvania

Questa è per eccellenza la località simbolo di Halloween. Per coloro che amano gli alti monti della Romania, non può mancare un soggiorno in questa località, la quale si crede sia ancor’oggi infestata dallo spirito del famoso Conte Dracula.

Tra queste strade di montagna si trova il Castello Bran, nel quale viveva il terribile Vlad l’Impalatore che era conosciuto per i suoi orribili metodi di tortura. La sua crudeltà era conosciuta in tutto il territorio della Transilvania e una delle sue tante violenze nei confronti dei suoi malcapitati era quella di impalare i nemici e di lasciare i loro corpi in decomposizione per molti giorni.

2. Halloween a New York

Più che una semplice festa in cui divertirsi in compagnia, quello di New York è un Halloween più simile al nostro carnevale. Già da, agosto, infatti è possibile vedere i negozi pieni di accessori da comprare per decorare le proprie abitazioni.

L’evento più famoso che si tiene nella Grande Mela per Halloween è quella del Parade che ha luogo nel Greenwich Village. L‘Halloween Parade ha inizio alle 19:00 del 31 ottobre e la parola d’ordine per accedere è travestimento. Se parteciperete a questa parata potrete, infatti, vedere tantissime persone che indossano i più svariati costumi: fantasmi, scheletri e quello che va più di moda è il costume di Frankestein.

Ma a New York ci sono feste per tutti, anche per i cani: come esiste la parata per gli adulti, c’è anche quella per i bambini e perfino per i cani. Alla Halloween Dog Parade potrete portare il vostra cane e travestirlo magari da pipistrello o da drago.

3. Edimburgo, Scozia

Se siete appassionati di leggende spaventose e di case infestate, allora questa è la meta ideale per trascorrere un Halloween diverso dal solito. D’altronde, spesso ci dimentichiamo delle origini di questa festa, che provengono proprio dalla festa celtica chiamata Samhain, la quale è nata in Scozia appunto.

Edimburgo è, infatti, il simbolo di Halloween, grazie ai suoi numerosi castelli, le cui mura nascondono misteri irrisolti e antiche storie inquietanti. Qui potrai camminare tra le strette stradine della città e passare la notte nelle brughiere piena di nebbia, proprio nei film horror; sarà un’esperienza unica e suggestiva.

Festeggiare Halloween in Italia

Anche in Italia sono presenti dei luoghi da visitare durante il periodo di Halloween. Il nostro paese, infatti, è ricco di castelli che fanno parte del nostro patrimonio artistico e culturale. Alcuni di loro riservano per i visitatori storie macabre e piene di terrore che sono un misto tra l’horror e il surreale.

Allo stesso tempo si può decidere di visitare una delle tante ghost town, ovvero le città abbandonate, nelle quali tutto è rimasto com’era una volta, come se il tempo si fosse fermato.

Un’altra visita suggestiva è quella ad una delle città sotterranee. Ad esempio, Orvieto ha un pozzo sotterraneo, costruito nel Rinascimento, che rappresenta i gironi dell’Inferno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *