Ottobre 23, 2021

Dragon Ball Z streaming ita: su quali siti legali si può vedere la celebre saga?

Dragon Ball Z streaming ita

Dragon Ball Z, anche conosciuto come Dbz, è un anime giapponese prodotto dalla Toel Animation. Fu trasmesso per la prima volta in Giappone nel 1989, mentre in Italia andò in onda soltanto nell’ormai lontano 2000. Composto da 291 episodi, trae ispirazione dal volume 17 al 42 del manga di Akira Toriyama. Si tratta di un anime coinvolgente e appassionante, che ha coinvolto diverse generazioni con la sua storia. Pesandoci bene, sarebbe proprio bello poter rivedere l’intera saga comodamente dal proprio computer. Fortunatamente, è possibile trovare puntate di Dragon Ball Z ita in streaming su siti legali.

Cercando su Google, si trovano tantissime scelte, non sempre legali, ma soprattutto, non più disponibili poiché sono stati chiusi. Fortunatamente, vi sono anche canali di streaming legali, dove poter vedere se non l’intera saga, almeno in parte.

Per esempio, molti siti o applicazioni di streaming, come Boing, permettono di vedere alcune puntate della saga e dei suoi contenuti extra, come i film tratti da Dragon Ball Z, oppure puntate di Drangon Ball Z Super.

Dragon Ball Z: la trama del cartone

La serie animata è ambientata a circa cinque anni dopo la fine del primo Dragon Ball. Fin dalla prima puntata vediamo Goku cresciuto, decisamente più maturo, e sposato con Chichi, i quali, insieme, hanno un figlio piccolo, Gohan. Il bambino, proprio come il padre, è dotato di poteri straordinari, che però non è ancora in grado di controllare, e che sviluppa soltanto quando è arrabbiato.

Nel frattempo Radish, un sayan, sbarca sulla terra alla ricerca di Carot, vero nome di Goku, per rivelargli la verità sulle sue origini. Questo, inoltre, vuole terminare il compito che Goku non ha portato a termine a causa dell’influenza che gli umani hanno avuto su di lui. Goku però si rifiuta di accettare la sua natura, e preferisce continuare a vivere sulla terra in modo pacifico con i suoi amici, e difendere il pianeta da qualsiasi minaccia.

Questa è solo una delle tante battaglie che Goku e i suoi amici si ritroveranno a combattere durante la saga. Nemici come Vegeta, Freezer, Cell, e Majin Bu minacceranno la quiete del pianeta più e più volte, mettendo a dura prova le abilità del giovane Sayan.

Dragon Ball Z streaming ita: dove vederlo

Chi volesse rivedere la saga di Dragon Ball in modo legale, senza tuttavia comprare la cassette, può approfittare delle varie piattaforme di streaming. Tuttavia, molte mettono a disposizione solo alcune puntate, oppure soltanto gli extra della saga, come i film di Dragon Ball Z, oppure la serie Super.

Su Boing App, per esempio, è possibile vedere Dragon Ball Z Super.

Anche su Infinity, Netflix, e Prime Video è possibile vedere qualche film relativo alla saga di Dragon Ball Z, anche se purtroppo non è disponibile la serie animata con le puntate da 22 minuti.

Infine, anche su Youtube è disponibile qualche puntata della saga. Qui vi sono disponibili sia film, che puntate del cartone. Tuttavia, in quest’ultimo caso, non sempre sono complete, o comunque non sono pubblicate in successione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *